fbpx

Password gioie e dolori

Corsi di Formazione Informatica

password difficilissima

In uno studio dello NCSC National Cyber Security Centre viene evidenziato che ancora oltre 23 milioni di utenti usa come PASSWORD “123456”!!!!!

è vero che utilizzare password complesse spesso il rischio è di non ricordarle e quindi di perdere dati per questa ragione. Il problema però si pone quando affidiamo la nostra vita digitale ad una password come 123456! tutti i sistemi brute force hanno nel loro database di attacco, prima di tutto la lista della parole chiave più comuni. Poi quando non ci riescono passano ad altri sistemi. Eppure sarebbe semplice codificarsi le proprie, ognuno un metodo semplice di cifratura ad esempio ogni 3 caratteri un simbolo a scelta. Oppure ogni 2/3 un numero e ogni 2/3 un simbolo scelto personalizzato e un numero di caratteri complessivo non inferiore a 8/10  e un carattere maiuscolo in una posizione arbitraria. Partiamo ad esempio con la parola COMPUTER.

  • Una password risultante con questo metodo puo’ essere: co5.Mpu.ter4
  • oppure: co-Mp-pu-8t-er
  • oppure: Co:mp/ut.er

risulterebbe abbastanza efficace e facilmente ricordabile!!!

Password gioie e dolori

La maggior parte delle password compromesse ha rivelato come il sondaggio cyber del Regno Unito esponga lacune nella sicurezza online

Il primo “sondaggio cibernetico nel Regno Unito” del NCSC pubblicato insieme alla lista dei rischi per le password globali
  • Il primo ” Cyber ​​Survey del Regno Unito ” del NCSC mostra che il 42% degli inglesi si aspetta di perdere denaro per le frodi online
  • L’analisi delle violazioni rileva che 23,2 milioni di account di vittime in tutto il mondo hanno utilizzato 123456 come password
  • Elenco dei rischi delle password globali pubblicato per divulgare le password già note agli hacker
  • NCSC esorta a utilizzare 3 parole casuali come password alla vigilia dell’evento CYBERUK 2019

I britannici sono stati sollecitati ad applicare misure per rimanere al sicuro online dopo che i risultati del Cyber ​​Survey del Regno Unito hanno evidenziato lacune sfruttabili nelle loro conoscenze sulla sicurezza personale.

Il sondaggio è stato effettuato in modo indipendente per conto del National Cyber ​​Security Center (NCSC), una parte del GCHQ, e del Dipartimento per il digitale, i media e lo sport (DCMS).

I risultati, pubblicati prima della conferenza CYBERUK 2019 di NCSC a Glasgow questa settimana, informeranno la politica del governo e l’orientamento offerto alle organizzazioni e al pubblico.

Il vertice informatico vedrà una serie di sessioni tenute dall’industria, dal mondo accademico e dal governo, tra cui un discorso programmatico del ministro dell’ufficio del gabinetto, David Lidington.

Tra i risultati – che sono stati pubblicati per intero su www.ncsc.gov.uk – lo erano;

  • Solo il 15% afferma di sapere molto su come proteggersi dalle attività dannose
  • La preoccupazione più frequente è la sottrazione di denaro, con il 42% che ritiene probabile che accada entro il 2021
  • L’89% usa internet per fare acquisti online – con il 39% su base settimanale
  • Uno su tre fa affidamento in una certa misura su amici e familiari per un aiuto sulla sicurezza informatica
  • I giovani hanno maggiori probabilità di essere attenti alla privacy e attenti a quali dettagli condividono online
  • Il 61% degli utenti di Internet controlla quotidianamente i social media, ma il 21% riferisce di non guardare mai ai social media
  • Il 70% utilizza sempre PIN e password per smartphone e tablet
  • Meno della metà non usa sempre una password forte e separata per il proprio account email principale

Il NCSC ha anche pubblicato oggi un’analisi separata delle 100.000 password più ricorrenti che sono state consultate da terzi nelle violazioni informatiche globali.

I risultati mostrano un numero enorme di password utilizzate regolarmente violate per accedere alle informazioni sensibili.

Più usato in totale nomi Squadre di calcio della Premier League musicisti Personaggi di fantasia
123456 (23,2 m) ashley (432,276) liverpool (280,723) blink182 (285.706) superuomo (333,139)
123456789 (7,7 m) Michael (425,291) chelsea (216,677) 50 cent (191,153 Naruto (242,749)
qwerty (3,8 m) daniel (368,227) arsenale (179.095) eminem (167.983 tigger (237,290_
password (3,6 m) jessica (324,125) manutd (59,440) metallica (140,841) pokemon (226.947)
1111111 (3,1 m) charlie (308.939) everton (46,619) slipknot (140,833) batman (203,116)

Password gioie e dolori

Password gioie e dolori

fonte: https://www.ncsc.gov.uk/news/

 

Hits: 161

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *