banner tecno digital academy

Esempi di domande esame Pekit Expert

Come ben possiamo immaginare non si possono pubblicare le domande di qualunque esame certificato o riconosciuto, ma possiamo analizzare delle domande tipo che possono essere d’aiuto, suggerire cosa studiare e come preparsi al meglio per sostenere gli esami Pekit Expert.

Come si svolgono gli esami?

Gli esami Pekit expert, cosi come tutte le certificazioni Pekit, sono svolte sia in presenza che online, attraverso la piattaforma ufficiale Pekit con la presenza di un esaminatore nominato della scuola. Gli esami da superare sono 4:

  • Fase.1 – Cominciare le operazioni (Funzioni di base del computer, elementi essenziali di Word ed Excel)
  • Fase.2- Vivere in connessione (tutto cio’ che riguarda internet e le reti)
  • Fase.3 – Esperienza multimediale (power point e le presentazioni con nozioni di video editing con Open Shot)
  • Fase.4 – Diventare esperti (basato su Word ed Excel, norme su copyright)

per ciascuno, 36 domande da svolgere in 45 minuti. 3 tentativi possibili per ciascuna domanda in caso di dubbio o errore. 70% il minimo delle risposte esatte che corrispondono a 25 domande corrette e 11 domande di margine errore. Ogni risposta ha un punteggio calcolato automaticamente dalla piattaforma che assegna il valore corretto ad ogni risposta corretta.

https://www.tecnodigitalacademy.it/corso/pekit-expert-kit-4-esami-con-autoformazione/

Che tipologie di domande vengono sottoposte?

ci sono 4 tipi di domande:

  1. Scelta singola su 4 risposte possibili
  2. scelta multipla su 4 risposte possibili
  3. Vero o Falso
  4. Simulazione d’ambiente

nelle risposte di tipo 1, indicato a sinistra col pallino (in HTML RadioButton) si puo’ selezionare solo una risposta

nelle risposte di tipo 2,  indicato a sinistra dal quadratino (Flag) si possono selezionare piu’ risposte, quindi leggere attentamente tutte le risposte.

nelle risposte di tipo 3 è abbastanza chiaro che la possibilità di dare la risposta corretta è del 50%

Nelle risposte di tipo 4, la simulazione dell’ambiente ricrea esattamente la schermata del sistema operativo o dell’Applicazione oggetto della domanda in cui l’utente deve svolgere le azioni che nella realtà consentono di ottenere quanto indicato dalla domanda.

Esempi simili alle domande esame pekit expert

fase 1:

apri esplora risorse e imposta la cartella in modo tale da visualizzare i file/elementi nascosti (domanda con simulazione ambiente)

nella barra degli strumenti in alto

domande esame pekit expert

piu’ in generale:

in tutte le simulazioni d’ambiente delle domande esame pekit expert bisogna memorizzare le icone della barra delle applicazioni di Windows, in particolare l’icona gialla che rappresenta “Esplora Risorse” di windows, il pulsante start dal quale si accede a Sospendi, arresta riavvia e alla sinistra, le icone utente, immagini, impostazioni, tutte le app e siamo già a buon punto.

barra di win

inoltre, alcune delle domande possono fare riferimento ad alcune applicazioni che normalmente noi selezioniamo in altro modo invece per le risposte corrette spesso bisogna selezionare le tesserine del menu start come Calcolatrice, Paint 3D, Calendario, Store, Groove Music, o Music Tv

Memorizzare le icone delle barre degli strumenti, o perlomeno, cercare di associare correttamente le richieste poste dalle domande affinche’ si possa individuare subito dove andare a cercare il comando:

Barra degli strumenti Home

Barra degli strumenti di condivisione

barra di condivisione

Barra completa del menu’ visualizza

avere dimestichezza con queste opzioni vuol dire risolvere buona parte delle domande del primo modulo.

Nella prima fase ci sono alcuni riferimenti basici su Word ed Excel, limitatamente agli strumenti, aumenta o diminuisci il carattere, allineamenti, cancella formato, copia formato. anche qui vi è di notevole aiuto memorizzare le icone e ricordare a quali strumenti appartengono.

Altri esempi:

Quali tra quelle indicate sono dette periferiche di Input?
A) Mouse
B) Monitor
C) Scanner
D) Tastiera

le periferiche di input richiedono all’utente la necessità di inserire “qualcosa” nel computer, digitalizzazione da scanner, input da microfono, periferiche touch, input da mouse. Tutte le periferiche di output restituiscono “qualcosa” come stampanti, monitor, schede audio. Poi ci sono le periferiche che invece lo sono sia di in che di out come i modem, gli schermi touch, le stampanti all-in-one.

I computer sono classificati per le forme dello chassis e dalla destinazione d’uso, quelli portatili sono chiamati anche Laptop?
A) Vero
B) Falso

Attaccare i computer a delle prese multiple è consigliabile?

vero o falso

ovviamente è falso. perchè tecnicamente una doppia presa  multipla crea una giunzione ulteriore e puo’ non sopportare correttamente il carico, inoltre  perche’  dal punto di vista elettrico è meglio utilizzare una ciabatta appositamente studiata per gli attacchi Shuko (spina tedesca) in uso in tutti i pc, limitando le resistenze di contatto ed evitando gli scintillii dannosi ai computer.

Per avviare correttamente un pc, cosa è necessario verificare e poi quali azioni compiere

che sia attaccata la spina

che il monitor sia collegato

poi si puo’ premere il tasto di accensione

articolo in fase di aggiornamento….

https://www.tecnodigitalacademy.it/corso/pekit-expert-kit-4-esami-con-autoformazione/

About the author : tecnodigital

Leave A Comment